Centro di produzione blucinQue/Nice

Il centro di produzione per il circo contemporaneo blucinQue Nice, riconosciuto e finanziato dal Ministero, è un progetto unico e innovativo che intende fungere da modello in Italia con l’obiettivo di fare rete e agire a tre livelli: regionale, nazionale e internazionale. Si tratta dunque di una forma di start up nata da Associazione blucinQue, che esiste come organizzazione culturale sul territorio di Torino dal 2006 ma che è attiva sotto forma di centro di produzione dal 2022. Da questo anno è stata avviata una progettualità sotto forma di rete di partenariato che vede cooperare le quattro città di Grugliasco, Chieri, Moncalieri e Settimo Torinese, attorno al fulcro del capoluogo di Torino, cui si aggiungono le terre canavesane di Agliè, San Giorgio Canavese e Castellamonte. Il patto siglato fra comuni ha durata triennale nell’ottica di dare continuità alle strategie culturali attuate sul territorio dal partenariato. Da questa rete di partnership nel 2022 al Festival Sul Filo del Circo di Grugliasco, giunto nel 2022 alla sua XX edizione ed ereditato da Fondazione Cirko Vertigo per ciò che concerne programmazione e produzione, si aggiungono i Nice Festival di Chieri, Settimo Torinese e Torino (comprendente il territorio della città di Moncalieri), il Festival della Reciprocità delle Terre Canavesane (che coinvolge i Comuni di San Giorgio Canavese, Agliè e Castellamonte) e una serie di eventi sul territorio di Torino. A tali realtà territoriali si aggiunge una lista crescente di partner esteri in Europa e nel mondo.

La direzione artistica del centro di produzione blucinQue Nice è affidata a Caterina Mochi Sismondi, fondatrice di compagnia blucinQue che rappresenta  con il suo lavoro un punto di riferimento nel settore del teatrodanza e del circo contemporaneo in Italia. Paolo Stratta, fondatore di Cirko Vertigo, è direttore di produzione del centro.

Il centro di produzione ha fra i suoi scopi statutari quello di promuovere le arti performative e del circo contemporaneo tramite attività di creazione, produzione e programmazione di spettacoli, con un approccio aperto alla multi e interdisciplinarità e alla sperimentazione di nuovi linguaggi del contemporaneo. Cardine di tutta la produzione artistica è l’unione e la mescolanza di arti differenti – teatro, danza, musica, circo contemporaneo e anche cinema – in linea con lo sguardo trasversale alle arti che caratterizza da sempre il lavoro di compagnia blucinQue. Ricerca autorale, sperimentazione, metissage di cinque arti differenti, innovazione e ricerca sul disequilibrio sono dunque le caratteristiche che definiscono l’identità artistica del centro di produzione blucinQue Nice.